Thursday, March 16, 2017

Invito Aperto

Sin dall'inizio dei tempi, ogni sorta di governo e’ sempre stato minato dallo stesso vecchio malore: la corruzione.

Gia' nell'anno 42 A.C. Cicerone disse:
“Una nazione puo’ sopravvivere i suoi banditi, ed anche il piu’ ambizioso. Ma non puo’ sopravvivere il tradimento dal di dentro. Un nemico ai cancelli e’ meno formidabile poiche’ si fa conoscere e mostra apertamente la sua bandiera. Invece il traditore si muove liberamente fra quelli dentro al cancello, i suoi furbeschi sottotoni girano fra tutti i suoi alleati, sentiti nei corridoi dello stesso governo. In quanto il traditore non appare come un traditore, parla con accento familiare alle sue vittime, indossa le loro facce ed i loro indumenti e si appella a quelle fondamenta che giacciono profonde nei cuori di tutti gli uomini. Esso rende marcia l’anima di una nazione, lavora in segreto ed in incognito al buio per minare i pilastri di una citta’, esso infetta il corpo politico cosicche’ questo non potra’ piu’ resistere a lungo. Si dovrebbe aver meno paura di un assassino."

Il Comunismo e di recente anche il Capitalismo sono entrambi falliti come sistemi di governo a causa della corruzione e non perche’ quegli Ideali in teoria non fossero stati validi.

Ma allora come sarebbe possibile creare un nuovo e funzionante sistema di governo che sia esente dalla corruzione?
Sarebbe un percorso lungo per arrivare ad un tale sistema ed occorrerebbero nuovi meccanismi, come quelli che sarebbero usati per il Comutalismo.

Sebbene, inizialmente, se alcuni volessero fare un esperimento in una scala ridotta ci sarebbe una ricetta.
Per dirla in poche parole: "con la Fiducia ed una porta girevole".
Non il denaro ma la Fiducia sarebbe il suo principale ingrediente.

In un sistema di governo ideale il concetto di Fiducia andrebbe completamente eliminato al riguardo del funzionamento del sistema ma nel caso di un esperimento andrebbe tenuta sotto un costante scrutinio.

E’ possibile creare un modello di societa’ per un esistenza che sara’ diversa da quella in cui ora vivi.

Se tu conoscessi due persone di cui ti potessi Fidare ciecamente allora potresti anche dare inizio ad una nuova network di gente che vuole vivere con altri valori, condividendo con loro un terreno che virtualmente non dovresti neanche pagare.

Infatti, questo nuovo modello potrebbe cominciare con l'acquisizione di un terreno anche senza alcun capitale iniziale (sembrando quasi incredibile come fosse una pubblicita’ alla TV).
Questo puo' accadere attraverso una serie di contratti concatenati fra di loro e che inizialmente avrebbero soltanto un valore virtuale (piu' avanti spiegati per intero).
Questi contratti entrerebbero in effetto simultaneamente se e quando un futuro contratto verra' finalizzato per l'acquisizione di un certo appezzamento di terra a nome di tutte le persone legate da questi contratti.

Pensa ad un appezzamento di terra e poche persone che condividono "sulla carta" il costo iniziale di quella terra, quindi solo virtualmente (senza dover pagare alcun denaro) come se giocassero al “Monopoli”.
Ciascuno di quei proprietari potra’ invitare altre due persone garantendo che i nuovi invitati promettono di scambiare la loro piu' completa Fiducia con tutti quelli che sono gia' appartenenti alla comunita'.
Come in una Rete Umana, ciascuna nuova persona potra' invitare due altre persone con cui tutti potranno condividere la Fiducia, sempre garantendo per loro e per tutta la loro vita.

Esempio:
10 persone condividono "sulla carta" il costo di $1,000,000 per un appezzamento di terra.
Ciascuno di quei 10 proprietari originali dovra' virtualmente pagare $100,000 e puo' invitare due altre persone.
Queste due altre persone pagherebbero anche loro virtualmente (quindi sempre solo sulla carta) ai proprietari originali $50,000 ciascuno per far parte della comunita' (il profitto non sarebbe permesso).
Anche ciascuno dei nuovi invitati potra' invitare altre due altre persone che pagherebbero (sempre virtualmente) ognuno $25,000 per fare parte della comunita' e cosi' via fino ad arrivare ad un livello minimo cosi' basso che diverrebbe solo nominale.

Tutte queste transazioni predisposte e virtuali entrerebbero in effetto e sarebbero finalizzate simultaneamente soltanto alla chiusura del contratto di compravendita della terra.
La terra verrebbe pagata con i soldi degli ultimi subentrati che istantaneamente ripagherebbero tutte quelle transazioni virtuali mentre i soldi andrebbero direttamente nelle tasche del venditore della terra.
Gli ultimi subentrati, pagando di loro scelta, avrebbero deciso di fermare la catena e di materializzare l'Ideale (pagando quella cifra invece di continuare a rivendere il biglietto di entrata ad altre due persone).

Se, ad esempio, $1,000,000 fosse suddiviso fra 1,000,000 di persone fra gli ultimi invitati, ciascuno di loro finirebbe col pagare $1.
Soltanto gli ultimi invitati (quelli che hanno pagato $1 e che sono ancora "de facto" creditori nella comunita') potranno ancora ammettere due altri individui nella comunita' anche dopo l'acquisizione della terra e poiche’ sono stati gli unici a pagare questi potranno rivendere le loro quote anche con un profitto per loro ricompensa.

La misura di quel pezzo di terra non sara’ rilevante mentre sara’ invece di grande rilievo il fatto che un nuovo Mondo Ideale sara' allora fisicamente rappresentato sul nostro Pianeta.
Sara' anche un esempio per tutti gli altri da confrontare con il loro vecchio Mondo.

Quasi certamente, qualcuno tradira’ la Fiducia dell’Uguaglianza ma quella persona potrebbe essere facilmente rimossa ed espulsa insieme alla persona e sua linea ascendente che ha introdotto e garantito per la persona espulsa.

Come fosse una porta girevole dove chiunque potra' entrare ma con la stessa facilita' anche ritrovarsi fuori da questo nuovo Mondo che invita tutti ma non ha bisogno di nessuno.
Come fosse una rete che si estende dove l’energia e’ Una ma che si ritrae anche alla sua forma di origine quando questa si muove verso l'Ego, il vicolo cieco di questa Rete Umana.